Maturità, il primo centino è Giovanni Camerin del liceo del Dante International College di Vittorio Veneto

Il primo 100 agli esami di maturità è arrivato al Dante international College, dove la difficile sessione per il liceo a indirizzo scientifico si è conclusa nel migliore dei modi. Tutti promossi infatti i 22 "ex maturandi", ora maturati con risultati eccellenti: oltre un terzo degli studenti hanno ottenuto un punteggio oltre l’80, mentre lo studente Giovanni Camerin (nella foto) ha ottenuto un meritatissimo 100.

Tuttavia questo risultato non giunge inaspettato poiché, fin dal primo anno, la didattica innovativa della scuola, tipo college americano, ha permesso di preparare nel modo migliore questi alunni.

"Durante l’intero percorso scolastico – spiega il presidente Claudio Dall’Arche - hanno infatti affrontato lavori di gruppo, esposizioni, compiti autentici e progetti interdisciplinari che hanno permesso di ottenere, oltre alle conoscenze proprie dell’indirizzo scientifico, le competenze umane necessarie per affrontare con disinvoltura il nuovo esame di Stato".

Per questo, oltre al presidente dell’Istituto, la soddisfazione è generale: "Abbiamo ottenuto grandi risultati davvero e mi complimento con gli studenti per il traguardo raggiunto, ma soprattutto ci tengo a ringraziare le famiglie per la fiducia e i docenti per aver creduto in questa didattica interdisciplinare e innovativa".

Al Dante international college di Vittorio Veneto è stata introdotta dal recente anno scolastico infatti una profonda innovazione nella linea didattica dell’istituto con l’introduzione delle aule a tema per i licei e la scuola secondaria di primo grado, dove in pratica ogni materia o gruppo di materie dispone di un'aula che viene raggiunta secondo l’orario dalle varie classi. L’aula è attrezzata dai rispettivi insegnanti secondo il proprio modo di affrontare e condividere la materia insegnata.

"Vorrei ricordare che siamo l’unica scuola nella zona che ha prodotto questa innovazione, che sta dando molta soddisfazione a insegnanti e allievi", la conferma di Claudio Dall’Arche.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport