Vittorio Veneto, cervo annega nel canale della centralina idroelettrica a Savassa, lo recuperano i vigili del fuoco

I vigili del fuoco di Vittorio Veneto sono intervenuti oggi pomeriggio poco dopo le 15.30 per recuperare la carcassa di un giovane esemplare di cervo che è caduto, probabilmente durante la notte, nel canale che porta alla centralina idroelettrica della vecchia filanda ancora funzionante, a un centinaio di metri dalle sorgenti del Meschio, in località Savassa Alta.

Se ne sono accorti i proprietari della centralina poichè la telecamera di sorveglianza segnalava una anomalia all'impianto e alla griglia prima della derivazione. In effetti l'ungulato è annegato, privo ormai di forze dopo aver lottato per uscire, proprio nella vasca dopo essere stato fermato dalla griglia. I vigili del fuoco sono riusciti in breve a recuperare la carcassa del povero animale, mentre la Polizia locale ha avvisato per il suo smaltimento la Savno.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: Polizia locale Vittorio Veneto).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport