Operai cercansi in comune a Vittorio Veneto, il termine per le domande è giovedì prossimo 28 febbraio

Il Comune di Vittorio Veneto assume e  cerca tre “esecutori tecnici”, addetti alle attività di manutenzione per i servizi infrastrutturali, possibilmente con patente C: in vista delle prossime amministrative saranno anche addetti all’allestimento, montaggio e smontaggio delle attrezzature per lo svolgimento delle elezioni.

È stato infatti pubblicato un avviso per l'avvio a selezione nella Pubblica Amministrazione - volto proprio alla copertura di 3 posti a tempo indeterminato e pieno (36 ore settimanali) – con profilo professionale di "Esecutore Tecnico - categoria B posizione economica B1" con riserva di n. 1 posto per i militari volontari congedati. Gli interessati potranno accedere alla selezione rivolgendosi a Veneto Lavoro (Centro per l’Impiego di Vittorio Veneto) e consultando il sito dell’agenzia al seguente indirizzo: http://www.cliclavoroveneto.it/assunzioni-nella-pubblica-amministrazione-ex-art.16.

Tra i requisiti richiesti vi è il possesso della patente di categoria “C”. Il termine per la presentazione della domanda scade il prossimo giovedì 28 febbraio. E' necessario essere in prossesso almeno di licenza della scuola dell’obbligo, cittadinanza italiana, idoneità fisica e assenza di procedimenti penali e condanne penali che ostano ad un rapporto di impiego con la pubblica amministrazione. Per i richiedenti saranno previste comunque una prova pratica attitudinale e un colloquio.

(Fonte: Comune di Vittorio Veneto).
(Foto: archivio Qdpnews).
#Qdpnews

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport