Rimane chiusa via Galilei a Vittorio Veneto fino a giovedì 28 febbraio, nuova ordinanza della Polizia Locale

Non riaprirà domani sera definitivamente via Galilei (nella foto) dopo la chiusura di una settimana per i lavori di allacciamento di utenze all'acquedotto, ma il comando della Polizia Locale ha comunicato il prolungamento della chiusura al traffico anche da lunedì 25 febbraio a giovedì 28 febbraio. L’interruzione della circolazione inizierà alle 8 del mattino e proseguirà fino alle ore 17.30 del pomeriggio. Durante questo orario, lungo in Via Galilei - tratto da Via Oberdan a Via XXIV Maggio - saranno in vigore sia il divieto di transito che quello di sosta con rimozione dal quale verranno esclusi i soli frontisti se lo stato di avanzamento dei lavori e le esigenze di sicurezza del cantiere lo consentiranno, che potranno circolare in entrambi i sensi di marcia.I lavori di allacciamento all’acquedotto  comporteranno scavi fino al centro della strada.

E di conseguenza il blocco dei veicoli in questi casi è sempre la miglior soluzione per garantire la sicurezza delle maestranze e per consentire di condurre a termine i lavori nel minor tempo possibile.

Il provvedimento si rende necessario comunque a causa del prolungarsi degli interventi di allacciamento all’acquedotto. Come in occasione della prima ordinanza il traffico diretto in centro sarà deviato da via Perucchina verso via Buonarroti e via Dante. I residenti in zona potranno circolare in via Scossore, a senso unico, nella direzione da via Oberdan a via XXIV Maggio. Per tutta la durata dei lavori verrà invertito il senso unico di circolazione di via XXIV Maggio, con direzione via Scossore - via Galilei.



(Fonte: Comune di Vittorio Veneto).
(Foto: Archivio Qdpnews.it).
@Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport