Vittorio Veneto, solidarietà tra imprenditori, raccolti e devoluti 5 mila euro a una collega di Cencenighe

Un atto di solidarietà per il territorio: questo lo spirito che ha mosso tre aziende di San Vendemiano e Vittorio Veneto a donare al comune di Cencenighe Agordino un contributo da devolvere alle attività colpite dall’alluvione dello scorso novembre. Autori dell’iniziativa tre imprenditori Frank Vitagliano di VF Montaggi srl, Roberto Biz di Dimensione Elettrica srl e Marco Vivian di Marka Service.

Le prime due aziende con sede a San Vendemiano e la terza di Vittorio Veneto hanno raccolto 5.000 euro. Lunedì questi soldi sono stati formalmente consegnati al Sindaco di Cencenighe Agordino Mauro Soppelsa alla presenza dell’imprenditrice a cui sarà destinato il contributo.

“Appena abbiamo visto quanto era accaduto nel bellunese – spiega Frank Vitagliano – ho proposto al mio socio e partner Roberto Biz di fare qualcosa per le zone colpite. Così si è messo all’opera ed ha contattato direttamente il sindaco di Cencenighe”.

 “Abbiamo trovato – spiega Roberto Biz – le porte spalancate da parte del Sindaco di Cencenighe che abbiamo incontrato e già poco dopo l’alluvione vedendo in prima persona le difficoltà e le problematiche insorte”. La scelta, sentito il parere del sindaco, “di devolvere un contributo – conclude Biz – ad una imprenditrice di Cencenighe è mossa da uno spirito di solidarietà verso colleghi che come noi fanno impresa e, come un questo caso sono toccati da un evento che li può sicuramente mettere in difficoltà, non si devono sentire soli. La solidarietà è un valore importante e che non bisogna mai dimenticare”.

Fonte: Redazione Qdpnews.it).
Foto: Dimensione elettrica)
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport