Oggi l'addio a Giuliana "Giuli" Casagrande, era la tipografa di piazza Gallina a Ceneda

Con il fratello Ilario, al quale era molto attaccata, gestiva la tipografia Ilcagraf di piazza Gallina: Giuliana Casagrande a soli 73 anni è morta dopo un paio d’anni di sofferenze, lasciando nel dolore il fratello, la nipote e una lunga fila di amici. “Giuli”, come veniva amichevolmente chiamata si è spenta giovedì mattina.

“Ha cominciato ad accusare dolori nel novembre del 2016 e poi dallo scorso dicembre è stata in ospedale – afferma addolorato il fratello Ilario, corista del Coro Vittorio Veneto – l’ultima settimana l’ho riportata a casa Da un paio d'anni non stava bene. Si è curata, stava attenta, non è servito contro una malattia autoimmune”.

Giuliana Casagrande era conosciuta da tutti a Ceneda: da più di trenta anni era l’impiegata e la segretaria affidabile nell’attività del fratello. Lo seguiva spesso anche nelle tournèe del coro Vittorio Veneto, e anche fino a prima del ricovero la si poteva trovare in ufficio a dare una mano nell’amministrazione della tipografia. Ieri sera in cattedrale a Ceneda è stato recitato il rosario: oggi alle 15 il funerale nella stessa cattedrale, e al termine della cerimonia funebre la salma proseguirà per la cremazione.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: Onoranze Funebri Da Ros).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern