Vidor, rischio caduta tegole sul marciapiede e strada, vecchio edificio messo in sicurezza

Durante la serata di ieri, mercoledì 13 novembre, due squadre dei Vigili del fuoco, con l'autogru, sono stati impegnati in via Stefanino Curti nel Comune di Vidor, poco prima della piazza.

L'intervento è stato reso necessario dal persistente maltempo che nei giorni scorsi ha colpito la Regione, e nello specifico si è trattato di effettuare dei rilievi per valutare le condizioni del tetto e della facciata di un vecchio edificio non abitato, proprietà di un'anziana signora residente nel Comune di Vidor, che già da tempo versava in condizioni precarie.

Immagine del 13 11 19 alle 20.03 copy

Per prima cosa i Vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l'area partendo dalla rimozione di un telone di protezione della facciata che durante la notte era stato strappato alla base dalle forti raffiche di vento.

Si erano di fatto già registrate delle cadute di tegole o calcinacci, che andando a a finire sulla strada notoriamente stretta e trafficata, potevano costituire un rischio per i veicoli e i pedoni che transitavano nella zona.

Immagine del 13 11 19 alle 20.04

Il sindaco Albino Cordiali e l'amministrazione comunale erano già a conoscenza delle condizioni dell'edificio, e da tempo suggerivano alla proprietaria di attivarsi per mettere in sicurezza l'immobile, ma quest'ultima, soprattutto per gli elevati costi di manutenzione presentati dalla sovrintendenza regionale, non aveva mai potuto procedere.

Alla luce dei fatti appena occorsi questa volta la signora si è risolta ad agire nei tempi più brevi possibili. Nel frattempo, dato che fortunatamente la via dispone di marciapiedi su entrambi i lati, sono stati esposti alcuni cartelli di segnalazione, per i pedoni, di spostarsi sull'altro lato per evitare di venire accidentalmente colpiti da eventuali cadute di materiale instabile.

(Fonte: Luca Vecellio © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.