Ladri in azione ieri a Bosco di Vidor, nel mirino alcune abitazioni ed un'automobile

Ieri sera, mercoledì 24 ottobre, i ladri hanno colpito in alcune abitazioni in località Bosco di Vidor. In particolare, intorno alle 20, ignoti si sono introdotti in una casa in via Donatori del Sangue, rovistando nelle camere, prima di spostarsi, verso le 21 circa, in via Guglielmo Marconi, dove i proprietari, già a letto, si sono alzati per colpa dei rumori.

I malviventi sono entrati nell'abitazione rompendo la finestra del bagno, ma sono fuggiti quando si sono accorti di essere stati scoperti. Secondo testimoni, che hanno assistito all'accaduto da lontano, i banditi erano due e sembravano essere figure maschili. Successivamente sono stati avvistati anche nei pressi delle abitazioni vicino al campo sportivo, questa volta senza riuscire ad entrare.

Sempre ieri sera i ladri sono saliti a bordo di una Ford Fiesta rubata in un cortile. Ma la loro fuga è durata molto poco ed i banditi hanno abbandonato la macchina solamente 300 metri dopo, forse per paura di essere scoperti dai Carabinieri, in pattugliamento in paese dopo le prime denunce.

"Ho parlato questa mattina con i Carabinieri - fa sapere il sindaco di Vidor, Albino CordialiSuccedono spesso episodi simili nella nostra zona, ma ancora non si sa chi siano gli autori. Ieri sera, appena ho ricevuto la prima segnalazione, ho provveduto a mandare dei messaggi col telefono a più persone. Grazie al passaparola ed agli avvisi sui social network, quasi tutto il paese è stato subito messo al corrente, ed i cittadini hanno potuto prestare la massima attenzione".

(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport