Il sindaco di Vidor Albino Cordiali tra i prossimi candidati consiglieri della provincia di Treviso

Tra i candidati alle elezioni per i consiglieri della provincia di Treviso che si svolgeranno il prossimo 31 ottobre c'è anche il sindaco di Vidor Albino Cordiali (nella foto).

Secondo la Legge del 2014 dell'allora ministro Graziano Delrio - che ha dettato le nuove disposizioni sulle città metropolitane, sulle province e sulle unioni e fusioni dei Comuni - mentre il presidente della provincia rimane in carica per quattro anni, i consiglieri provinciali vengono rinnovati ogni due. A votare non sono più chiamati direttamente i cittadini, come avveniva anni fa, ma gli amministratori comunali che dovranno recarsi in provincia.

Lo scorso 11 ottobre a Treviso sono state depositate due liste di possibili consiglieri, composte da sedici persone. Albino Cordiali, che fa parte della Lega, sindaco di Vidor al secondo mandato, è tra i candidati per l'area del Quartier del Piave con la lista "Marcon Presidente".

"Ho scelto di dare la mia disponibilità - afferma il sindaco - Perchè quando faccio qualcosa ci metto sempre il massimo impegno e se sarò eletto cercherò di dare il meglio per rappresentare il territorio anche se attualmente, con la riforma Delrio, le province hanno perso competenze e potere. Non da meno mancano le risorse finanziarie e quindi gli spazi per intervenire, come ad esempio per sistemare le strade mancano i fondi".

Anche i consiglieri comunali di minoranza di Vidor in occasione dell'ultimo consiglio, pur essendo all'opposizione hanno fatto sapere di essere favorevoli alla candidatura di Cordiali perchè sarebbe un'opportunità avere in provincia un rappresentante del territorio.

(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport