Vidor, il municipio di piazza Zadra si colora di rosa per la lotta al tumore al seno

Anche il Comune di Vidor ha aderito alla campagna nazionale “Nastro Rosa” 2018 per la sensibilizzazione sul tumore al seno.

Da un'iniziativa promossa da Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt), Associazione italiana per la ricerca sul cancro (Airc) e associazione nazionale dei Comuni d'Italia (Anci), infatti, per tutto il mese di ottobre il municipio di piazza Zadra in orario serale e notturno è illuminato di rosa, colore simbolo della lotta contro il tumore al seno.

La campagna "Nastro Rosa" ha l'obiettivo di sensibilizzare sull'importanza della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella, informando le donne sui corretti stili di vita da adottare e sui controlli da effettuare.

Secondo quanto riportato da Lilt il tumore al seno è il primo tumore femminile per numero di casi e la sua incidenza è in costante aumento.

Per tutto il corso del mese di ottobre in tutta Italia, e non solo, molti edifici pubblici, monumenti, fontane e piazze resteranno illuminati di rosa per ricordare che la malattia tumorale si può prevenire e battere.

“Anche il Comune di Vidor - dichiara il vicesindaco di Vidor Mario Bailo - ha aderito a questa campagna di sensibilizzazione. Attraversando il centro di sera o di notte si può notare la facciata del municipio illuminata di rosa ed inoltre sul tabellone luminoso, ben visibile per chi percorre la strada provinciale 34, appare la scritta con lo scopo dell'iniziativa. Infine anche tutti i dipendenti comunali sono stati invitati ad indossare per questo mese la spilla con il nastrino rosa, simbolo della campagna.”

(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto: Comune di Vidor).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport