Giro Veneto su strada: secondo e quinto i vidoresi Marco Vettoretti e Andrea Zanetton

Due vidoresi in vetta alle classifiche del "Giro Veneto" Acsi svoltosi lo scorso sabato 11 agosto. Si tratta di una competizione composta da sette tappe di circa 65 km ciascuna e le premiazioni all'arrivo finale si sono tenute a Villanova di Istrana. 

Marco Vettoretti (nella foto, il primo a sinistra sul podio), della società Asd Uno Team Cittadella, si è classificato secondo, mentre Andrea Zanetton, che fa parte della società Mionetto Valdobbiadene, è arrivato quinto. Rispettivamente, i due vidoresi hanno raggiunto l'ottavo ed il decimo posto nell'ultima tappa.

Entrambi hanno una storia simile, infatti per un periodo avevano smesso di correre, ma poi la passione per la bici è sempre rimasta in loro tanto che dopo anni hanno deciso di rimettersi in sella ottenendo subito ottimi risultati.

Marco, 39 anni viticoltore, aveva iniziato a correre a dodici anni conseguendo molti piazzamenti e vittorie in carriera da allievo e da dilettante. Dopo due anni di sosta ha ripreso gareggiando nelle corse di ciclismo in circuito e lo scorso 24 giugno è arrivato terzo ai campionati italiani di seconda serie Acsi in provincia di Verona.

Andrea, 37 anni di professione impiegato tecnico, aveva iniziato a correre ad otto anni ed ottenendo qualche buon piazzamento. A 18 anni ha abbandonato il ciclismo per poi ricominciare lo scorso anno.

“Sono molto contento di questo risultato - ha affermato Andrea - perchè è difficile tornare a correre in bici con una media di 43-45 km orari e non è facile disputare questi campionati anche se sono a livello amatoriale, perchè ci sono atleti di alto livello ed ex professionsti che partecipano e sono più allenati e preparati di noi. Una grande soddisfazione è che molte persone mi hanno detto che sono più forte adesso di quando ero più giovane e questo mi stimola a continuare”.

(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport