Veneto, Donazzan e Razzolini a Roma contro il governo giallorosso: “Ricostruiamo l’Italia a partire dal suo popolo”

Nelle ore in cui il premier Giuseppe Conte sta parlando alla Camera dei Deputati per ottenere la fiducia, necessaria per far partire l’esperienza del governo “Conte bis”, sostenuto da Partito Democratico e Movimento Cinque Stelle, Giorgia Meloni ha organizzato una manifestazione in piazza Montecitorio con Fratelli d’Italia, alla quale hanno deciso di partecipare anche la Lega, Giovanni Toti e altri gruppi o movimenti di centro destra, per esprimere la propria contrarietà alla nascita di questo nuovo esecutivo.

Alla manifestazione contro il governo giallo-rosso hanno partecipato anche i politici veneti Elena Donazzan e Tommaso Razzolini che, da qualche settimana, hanno deciso di entrare ufficialmente in Fratelli d’Italia.

Partiti di prima mattina con un pullman pieno di simpatizzanti e iscritti al partito di Giorgia Meloni, Donazzan e Razzolini hanno raggiunto la capitale per l’inizio della manifestazione.

DONAZZAN E RAZZOLINI 3

Il Veneto che lavora ha dato mandato a noi - ha dichiarato Elena Donazzan -, che oggi siamo partiti alle tre del mattino con il pullman da diverse province venete, di rappresentare l’Italia produttiva del Nord, del Nord-Est e del Veneto in particolare. Abbiamo detto che questo è un governo fatto contro la volontà del popolo italiano che non farà l’interesse degli italiani ma quello, verosimilmente, di francesi, tedeschi e di un’Europa che volevamo cambiare o, almeno, che gli italiani con un voto molto chiaro volevano cambiare”.

“Noi siamo stati oggi in una piazza piena di tricolori - ha concluso l’assessore regionale Elena Donazzan - e abbiamo rinunciato ai nostri simboli di partito, Giorgia Meloni ha fatto una scelta che ho apprezzato, perché qui dobbiamo ricostruire l’Italia a partire dal suo popolo".

“Da qualche settimana io e l’assessore regionale Elena Donazzan siamo entrati ufficialmente in Fratelli d’Italia - ha affermato Tommaso Razzolini, neo-iscritto a Fratelli d’Italia - Oggi abbiamo partecipato a Roma alla manifestazione indetta da Giorgia Meloni.  Fino a poco tempo fa era impensabile che si arrivasse ad un’alleanza fra Pd e Cinque Stelle per quello che questi due partiti si dicevano reciprocamente. È stata una bella manifestazione con tante persone venute da tutta Italia. C’era veramente grosso movimento e non c’è stato nessuno scontro. Tutto è andato bene senza nessun problema di ordine pubblico: questa è sempre una grande soddisfazione".

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Tommaso Razzolini - Elena Donazzan).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport