Comincia questa sera, giovedì 8 novembre, alle ore 20.45, nell’auditorium Lago di via Nardi a Vazzola, il ciclo di eventi organizzato dal Comune di Vazzola e dalla Commissione cultura denominato "Obiettivo Paesaggio", che prevede tre serate nel mese di novembre completamente dedicate agli amanti della fotografia e ai paesaggi naturali.

Questa sera, verrà presentata la mostra "Fluide emozioni"  ad opera di "Bianco&Nero Fotografia", successivamente, nell’ambito del cineforum, verrà proiettato il docu-film "Il sale della terra",  realizzato dal fotografo Sabastião Salgado.

Secondo appuntamento sarà giovedì 15 novembre, sempre alle 20.45 in auditorium, con uno spettacolo di multi visione "Prati incantati, i Palù del Quartier del Piave"  a cura del Fotoclub Sernaglia in collaborazione con Ali e Radici Multivisioni.

Ultimo appuntamento giovedì 22 novembre, stessa ora e luogo, per il secondo spettacolo di multi visione "L’uomo e il suo mondo"  di Carlo De Agnoi e Danilo Breda, produzione di Marco Polo Multivisioni.

Un ciclo sicuramente interessante che, in questo periodo dove il maltempo ha fatto da padrone, farà riflettere sulla condizione dell’uomo nel contesto naturale e paesaggistico tramite foto d’autore. Inoltre, come dichiarato qualche giorno fa, le eventuali donazioni ricevute durante le serate saranno interamente devolute alle popolazioni venete colpite dal maltempo di queste ultime settimane.

(Fonte: Thomas Zanchettin © Qdpnews.it).
(Foto: www.freepik.es).
#Qdpnews.it