Bigolino, da lunedì 18 novembre esumazione ordinaria di 12 salme dal cimitero, lavori tutti i giorni tranne festivi

Nel cimitero di Bigolino non c’è più disponibilità di spazi da destinare a nuove inumazioni ed è stato accertato che per le salme inumate nel campo sud-est risultano già ampiamente decorsi i dieci anni di inumazione.

Per queste ragioni il sindaco di Valdobbiadene, Luciano Fregonese, ieri ha emesso un’ordinanza che prevede l’esumazione di 12 salme a partire da lunedì 18 novembre.

Le operazioni di esumazione saranno condotte dalla ditta Pace s.a.s. di Daniele Ceresatto, appaltatore dei servizi cimiteriali comunali, tutti i giorni, esclusi i festivi, dalle ore 8.30 fino alla loro conclusione.

L’ordinanza del sindaco prevede che durante le esumazioni sia adottata ogni cautela necessaria ad evitare situazioni di disagio ai parenti dei defunti, ai visitatori del cimitero, nel rispetto delle salme esumate.

Per questo gli spazi interessati dalle esumazioni dovranno essere opportunamente delimitati e protetti, così da impedire l’accesso a estranei e per garantire la dovuta riservatezza.

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.