Valdobbiadene, ieri primo consiglio comunale per il bis del sindaco Fregonese: tante conferme e qualche novità

"Buon lavoro a tutti, sono convinto che sarà un percorso costruttivo per il bene di Valdobbiadene": con queste parole il sindaco di Valdobbiadene, Luciano Fregonese, ha chiuso ieri sera, martedì 11 giugno 2019, la seduta del primo consiglio comunale di Valdobbiadene (nelle foto) dopo le elezioni amministrative del 26 maggio scorso.

Tanti i volti nuovi, soprattutto tra le fila dei consiglieri di maggioranza, ma anche le conferme nell'assemblea cittadina che rappresenta tutti i valdobbiadenesi. Non è mancata l'emozione per chi, per la prima volta, si è ritrovato a ricoprire un ruolo ufficiale all'interno delle istituzioni pubbliche del proprio Comune ma anche per chi, nonostante l'esperienza, non tratta mai con superficialità l'inizio di un nuovo cammino per amministrare al meglio Valdobbiadene.

Dopo la convalida degli eletti alla carica di sindaco e di consigliere comunale, si è passati al momento del giuramento del sindaco Luciano Fregonese che ha quindi iniziato ufficialmente il suo secondo mandato da primo cittadino di Valdobbiadene, confortato dagli ottimi risultati raggiunti alle ultime elezioni amministrative.

Valdobbiadene Consiglio comunale 2

Il momento successivo ha visto la comunicazione al consiglio comunale della nomina dei componenti della giunta comunale e del vicesindaco. Con un assessore in più rispetto al precedente mandato, la giunta scelta dal sindaco Fregonese è ora composta dal vicesindaco Tommaso Razzolini, con deleghe allo sport, alle manifestazioni e agli eventi, al turismo, al commercio e al decoro urbano, dall'assessore Pierantonio Geronazzo, con deleghe alla pianificazione del territorio, al paesaggio, all'edilizia, all'agricoltura, all'industria e all'artigianato, agli affari legali e all'informatizzazione, da Martina Bertelle, assessore ai servizi sociali e alla persona, all'istruzione, alle politiche giovanili, alle politiche per la famiglia e a quelle per l'inclusione lavorativa, da Giorgia Falcade, nuovo assessore alla cultura, al patrimonio e alle associazioni e da Mariachiara Geronazzo, assessore esterno al bilancio, ai tributi, agli organismi e alle società partecipate.

Prima della fine del consiglio comunale è stato individuato il capogruppo di ogni lista presente: Marco Miotto per la "Nuova Civica Valdobbiadene", Anna Spinnato per la lista "Valdo d'Italia e d'Europa" mentre la "Civica Endimione" si è riservata di presentare con comunicazione scritta il nome del capogruppo che, molto probabilmente, sarà Rita Zago.

Valdobbiadene Consiglio comunale 3

Tra gli adempimenti finali anche la nomina della commissione elettorale comunale che, dopo le votazioni avvenute durante la seduta del consiglio, è composta da: Rita Zago, Jessica Ruggeri e Silvia Piccolo (componenti effettivi insieme a Luciano Fregonese, presidente della commissione) oltre a Roberto Rebellato, Fabiola Rebellato e Anna Spinnato (componenti supplenti).

Già la prossima settimana, ha annunciato il sindaco Fregonese verso la fine della seduta consiliare, ci sarà un nuovo consiglio comunale. Il primo consiglio comunale dopo le ultime elezioni amministrative ha visto la presenza di tutti i consiglieri comunali e di diversi cittadini che hanno deciso di assistere a questa prima seduta dell'assemblea cittadina.

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport