Valdobbiadene, è stato inaugurato ieri lo studio infermieristico RdR a Bigolino: servizi per i problemi di salute quotidiana


E' stato inaugurato ieri pomeriggio, sabato 8 giugno, lo studio infermieristico RdR in via XXV Aprile a Bigolino. E la notizia dell'apertura ha riscosso fin da subito enorme approvazione da parte della popolazione del territorio del Quartier del Piave, che sentiva la mancanza e la necessità di avere nella zona di un servizio di questo tipo. 

L'idea di aprire uno studio infermieristico è venuta ai due infermieri Marco Rolli e Luca De Rossi, che, dopo molti anni di esperienza di lavoro in ospedale hanno pensato che fosse arrivato il momento di mettersi in proprio per dare una risposta rapida e sicura a molteplici bisogni di salute, grazie alla competenza maturata ed alla continua formazione professionale. L'inaugurazione era prevista per il mese di marzo ma poi c'è stato qualche ritardo di tipo burocratico (qui l'articolo)

Il sindaco di Valdobbiadene Luciano Fregonese ha sottolineato la tenacia che hanno avuto Marco e Luca nel voler aprire il loro studio nonostante le difficoltà che si incontrano quando si apre una nuova attività, ed ha lanciato un appello alla cittadinanza di tenere a cuore la struttura per i servizi di essenziale importanza che offre, con l'augurio che questa attività sia un'ulteriore occasione di crescita per il paese di Bigolino.

studio

Ora la popolazione avrà a disposizione un punto di riferimento dove poter rivolgersi per risolvere i problemi di salute quotidiana, senza recarsi al pronto soccorso. Da ricordare che, tra le varie prestazioni che si potranno trovare qui, la misurazione dei parametri vitali come la rilevazione ed il monitoraggio di misurazione della frequenza cardiaca, della pressione e della glicemia verranno dati in forma gratuita.

Tanti servizi anche a domicilio come: iniezioni intramuscolari, sottocutanee ed endovenose, infusioni endovenose, medicazioni semplici ed avanzate, rimozione punti di sutura, gestione di piccole ferite, rimozione zecche, lavaggi auricolari, gestione cateterismo vescicale, gestione tracheostomia e ventilazione domiciliare, gestione stomie, polisonnografia, consulenza ed educazione sanitaria, raccolta e riordino documentazione sanitaria. Inoltre c'è un servizio di elettrocardiologia per elettrocardiogramma e holter, grazie allo studio "Aritmia" del cardiologo Diego Vaccari.

Per quanto riguarda i prelievi si potranno effettuare esami del sangue, citologici, delle feci, batteriologici, delle urine, di genetica clinica, chimico-tossicologici, gut-screening, test leucocito-tossico, check-up ematologici. Sono messe a disposizione inoltre delle stanze per le consulenze della psicologa- psicoterapeuta Cinzia Furlan e della iridologa Annalaura Zerbio.

(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport