Valdobbiadene, appello ai volontari per aggiornare il sito della parrocchia di Santa Maria Assunta

La parrocchia di Santa Maria Assunta di Valdobbiadene ha lanciato un appello con l'obiettivo di trovare qualche volontario che si offra per aggiornare e seguire il sito della parrocchia, da tempo inutilizzato.

Non servono grandi competenze informatiche ma è indispensabile tanta buona volontà e un po' di tempo da dedicare per permettere alle iniziative della comunità cristiana di Valdobbiadene di avere un miglior canale di diffusione, al passo con i tempi e facilmente accessibile.

Qualche giorno fa, in un gruppo social locale, alcune persone si chiedevano perché il sito della parrocchia del centro non fosse aggiornato da quasi più di un anno. Il fatto che gli eventi non siano presenti nelle piattaforme online non rispecchia la situazione reale di una parrocchia dove giovani, sacerdoti e rappresentanti dei vari gruppi, che fanno riferimento alla comunità cristiana di Valdobbiadene, si impegnano molto proponendo varie iniziative durante tutto l'anno.

"La parrocchia di Valdobbiadene - spiega una volontaria -, proprio perché è di tutti, si basa sul volontariato. Ci sono tanti bisogni e se ognuno desse il suo contributo in qualche settore, anche con semplici servizi, potremmo arrivare a grandi risultati".

"Le porte sono aperte a tutti - conclude la volontaria - e, in merito alla pagina internet della parrocchia, che non è aggiornata da tempo, sembrerebbe che un tecnico volenteroso si sia offerto. In ogni caso valuteremo la possibilità di aprire un nuovo sito".

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport