Valdobbiadene, Enrico Loss è terzo assoluto ai campionati italiani sprint di Sci Alpinismo in Valle d’Aosta

Il talento e la grinta non gli mancano, molti lo considerano un giovane prodigio dello Sci alpinismo nazionale. Stiamo parlando di Enrico Loss (nella foto in alto, il primo a destra), il re delle nevi appena 21enne, che durante questo fine settimana si è fatto valere ancora una volta, dimostrando grandi qualità anche ai campionati italiani a Valtournenche, in Valle d’Aosta.

Enrico Loss, tesserato con lo Ski Alp Valdobbiadene, è giunto terzo assoluto nella gara sprint, preceduto da Robert Antonioli e Michele Boscacci, atleti del Centro Sportivo Esercito. Loss è inoltre salito sul primo gradino del podio tra gli Under 23, dimostrandosi leader indiscusso della sua categoria.

Enrico, classe 1997, è da qualche anno uno degli atleti di punta del Comitato Veneto, è già stato convocato più volte in nazionale e ha partecipato anche a varie prove di Coppa del mondo.

Un atleta di successo, un modello per i giovani dello Ski Alp Valdobbiadene, un notevole motivo di vanto per Valdobbiadene e per Davide Geronazzo, presidente della sua società.

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: Ski Alp Valdobbiadene).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport