Valdobbiadene, chiude "Colori Cristina", storico negozio della frazione di San Pietro di Barbozza

Abbassa definitivamente la saracinesca "Colori Cristina", storico negozio di casalinghi, cartoleria, giocattoli, colori e vernici presente da quasi quarant'anni nella frazione di San Pietro di Barbozza a Valdobbiadene.

Per la piccola comunità di San Pietro di Barbozza l'esercizio commerciale fungeva anche da luogo di ritrovo, soprattutto per chi aveva bisogno di consigli o suggerimenti sulle tecniche di pittura e sulle miscele di colori.

"Ho iniziato con la mia attività - racconta Carlo Bortolomiol, titolare del negozio - nel 1980 per poi ampliare il negozio nel 1984. Mi è sempre piaciuto stare con la gente e ho sempre amato il mio lavoro. Purtroppo, a causa della pressione fiscale, dei continui adempimenti burocratici e della crisi del commercio nelle piccole realtà siamo stati quasi costretti a chiudere".

"Non so se ci sia un progetto più grande di noi - prosegue il titolare di "Colori Cristina" - dove è prevista la 'demolizione' delle piccole attività commerciali a vantaggio della grande distribuzione di massa. Fatto sta che, a malincuore, ci siamo dovuti arrendere. La mia era un'impresa familiare e ringrazio la mia famiglia per l'avventura che abbiamo condiviso in questi anni".

"Ringrazio tanto anche gli affezionati clienti - conclude Bortolomiol - che ci hanno dato fiducia in questi anni e che provenivano da tutta la Pedemontana. Per loro, oltre che un confidente, sono stato quasi un consulente di pittura e ho tanti ricordi legati a questo lavoro che ho amato moltissimo. Avrei preferito chiudere senza essere costretto a farlo e per questo sono molto rammaricato. Non riesco a immaginare come poter mettere a reddito lo stabile del negozio e come riuscire a svuotare lo stesso dei numerosi prodotti ancora presenti. Intanto la chiusura ufficiale è prevista per il 31 dicembre 2018 anche se chi mi conosce sa che mi potrà trovare sempre qua, dove ho vissuto e lavorato per buona parte della mia vita."

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Google Maps).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern