La scuola di ristorazione Dieffe "Piero Berton" di Valdobbiadene chiude al meglio la settimana che precede quella dell'inaugurazione della nuova sede dell'istituto scolastico grazie ad un primo posto alla "Gara Tiramisù Istituti Alberghieri" in occasione del "Tiramisù Day" tenutosi a Treviso domenica scorsa.

A sfidarsi in questa competizione, sicuramente golosa, sono stati l'Ipssar "Massimo Alberini" di Lancenigo di Villorba, il "Giuseppe Maffioli" di Castelfranco Veneto, il "Beltrame" di Vittorio Veneto, l'Enaip di Conegliano, il "Lepido Rocco" e la giovane scuola di ristorazione di Valdobbiadene.

Importante la presenza di visitatori e curiosi per la manifestazione voluta da Assocuochi Treviso che ha affollato il centro storico del capoluogo della Marca Trevigiana grazie alla passione di tante persone per un dolce che vede la città di Treviso e due cittadine del Friuli Venezia Giulia (Tolmezzo e Pieris di San Canzian d'Isonzo) contendersene la paternità. Sono state distribuite ben 13.000 porzioni di tiramisù e sono stati serviti 5.000 calici di Prosecco ad un pubblico più che entusiasta.

Valdobbiadene dieffe tiramisu treviso2

Il dirigente scolastico del "Piero Berton" di Valdobbiadene, Alberto Raffaelli, dichiara facendo fatica a contenere la gioia: "I concorsi di cucina per ragazzi e per scuole sono molto frequenti ma sono davvero contento di come i nostri ragazzi e i nostri docenti abbiano interpretato e vissuto questa iniziativa del Tiramisù Day promossa dalla Federazione Italiana dei Cuochi di Treviso. Hanno lavorato per delle settimane chiamando dei pasticceri specialisti in questo tipo di dolce. Hanno inventato uno splendido piatto che è un tiramisù autunnale veramente bello da vedere e buono da gustare".

"Sono veramente contento - prosegue il preside - che dei ragazzi magari usciti dalle scuole medie con la prospettiva di una scuola professionale non propriamente all'altezza dei licei, trovino invece delle soddisfazioni straordinarie che poi si tradurranno anche in soddisfazioni a livello economico e a livello professionale. Sono davvero molto contento per loro e per i docenti che hanno speso tempo ed energie e hanno trovato in questo concorso una grande soddisfazione".

Il podio ha visto primi i ragazzi di Valdobbiadene, secondi quelli dell'Istituto "Alberini" seguiti al terzo posto dai giovani del "Lepido Rocco".

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it