Report annuale Istat sugli incidenti stradali: meno vittime in provincia di Treviso rispetto al 2016

Diminuiscono gli incidenti stradali nella provincia di Treviso. E’ questo uno dei dati che emerge dall’annuale report dell’Istat, relativo all’anno 2017, con i dati e le statistiche degli incidenti stradali in Veneto.

Nella provincia di Treviso, sono 2.270 gli incidenti stradali avvenuti nello scorso anno: un dato che segna una leggera diminuzione, dello 0,7 percento, rispetto all’anno 2016, quando gli incidenti registrati furono 2.287. In diminuzione anche il numero delle vittime: 64 quelle registrate nell’anno 2016, mentre 52 sono state quelle registrate nel 2017, con una variazione pari al 18,8 percento. In leggera diminuzione anche il numero dei feriti: 3.232 quelli registrati nell’anno 2016 e 3.239 quelli dell’anno 2017.

Numeri che seguono il trend della regione: complessivamente, nel 2017 si sono verificati in Veneto 13.844 incidenti stradali che hanno causato la morte di 301 persone e il ferimento di altre 18.984. Rispetto all’anno precedente, il 2016, diminuiscono sia gli incidenti (meno 1,3 percento) che i feriti (meno 0,8 percento). Diminuisce anche il numero di vittime della strada, di oltre il 12 percento, a fronte di un incremento del dato nazionale di quasi il 3 percento.

Nella regione Veneto, nel periodo 2001-2010 in linea con la media nazionale, le vittime della strada si sono ridotte del 42,9 percento. Nel periodo 2010-2017, invece, è stata registrata una diminuzione del 24 percento in Veneto e del 17,9 percento in Italia. Sempre tra il 2010 e il 2017, l’indice di mortalità sul territorio regionale è diminuito da 2,5 a 2,2 deceduti ogni cento incidenti.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport