Banca Prealpi SanBiagio cresce, inaugurata ieri la nuova filiale di Campagna Lupia in un progetto di crescita costante

Banca Prealpi SanBiagio cresce e vuole continuare a farlo. Si è svolta ieri venerdì 11 ottobre, a partire dalle ore 18, l’inaugurazione della nuova filiale a Campagna Lupia, aperta in via Repubblica lo scorso 11 luglio.

All’appuntamento hanno preso parte anche il presidente di Banca Prealpi SanBiagio Carlo Antiga, il sindaco Alberto Natin e il vicesindaco Andrea Tramonte, il consigliere con delega allo sport Diego Longhin, il rappresentante della consulta dello sport Flavio Minchio, e il direttore di Coldiretti di Dolo e Mirano Fabio Livieri.

Dopo un primo ritrovo nella piazza cittadina, con una rappresentanza di oltre 200 ragazzi e ragazze che fanno parte del tessuto associativo locale, si è svolta la cerimonia del taglio del nastro alla presenza del sindaco, del presidente di Banca Prealpi SanBiagio e del direttore della filiale.

Il parroco don Giuseppe Masiero ha quindi proceduto alla benedizione dei locali della filiale. Ad accompagnare la cerimonia è stata anche la locale “Campagna Lupia Jazz Band”, che si è esibita con il proprio repertorio musicale per salutare l’inizio di una collaborazione proficua e duratura tra la Banca e il territorio.

Quella di Campagna Lupia è, infatti, la sessantunesima filiale dello storico Istituto di credito cooperativo nato a Tarzo, e vi lavora un team di professionisti dei servizi bancari formato da Elena Laurini, Ivano Nori, Francesco Tomaello e Marco Zappalà, coordinati dal direttore Paolo Meneghin.

L’attività creditizia si sviluppa in piena continuità con la filiale di Mestre, aperta a luglio 2018. "L’inaugurazione della filiale di Campagna Lupia testimonia il percorso di crescita e sviluppo intrapreso dal nostro Istituto - ha detto Carlo Antiga, presidente di Banca Prealpi SanBiagio - Un percorso che nasce dalla richiesta del territorio di riallacciare i legami con una banca che sappia dialogare con le persone e sostenere in modo virtuoso il loro progredire sul piano economico e sociale. Senza dimenticare che una realtà cooperativa come la nostra è in grado di promuovere il tessuto associativo, le iniziative a favore dei giovani, la tutela del patrimonio storico-artistico anche grazie alle erogazioni liberali. Qui a Campagna Lupia stiamo ricevendo una risposta molto positiva da parte della comunità, di cui ci siamo sentiti subito parte viva e integrante, e vogliamo candidarci a essere un punto di riferimento per questo territorio, all’insegna dei valori che da sempre ci contraddistinguono: solidità, trasparenza, etica e tradizione".

Banca Prealpi SanBiagio è un Istituto solido con indici di qualità del credito tra i più elevati a livello nazionale. Presenta infatti attivi di bilancio pari a 3,7 miliardi di euro e una raccolta globale di 4,56 miliardi di euro, ha un patrimonio sociale di circa 350 milioni di euro e un CET-1 del 20,2%. Si tratta della più grande banca cooperativa del Triveneto, con circa 170 Comuni coperti a Nordest, nella top 5 delle BCC italiane per dimensioni, ed è il maggiore Istituto del Gruppo Cassa Centrale per partecipazione azionaria.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto:Banca Prealpi Sanbiagio).
#Qdpnews.it

 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.