Tarzo ha celebrato il volontariato con la prima “Giornata delle associazioni”. Adesione entusiastica dei volontari

A Tarzo il volontariato è di casa, lo si è visto durante la prima “Giornata delle associazioni” che si è tenuta ieri, domenica 1 settembre, nel borgo lacustre.

Una ventina di associazioni hanno allestito i loro stand in piazza IV novembre, per farsi conoscere e per cimentare l’amicizia e il rapporto con la cittadinanza.

Come sottolineato dal sindaco Vincenzo Sacchet, per l’amministrazione comunale sarebbe arduo muoversi nel campo culturale, sportivo, ambientale e sociale, senza il prezioso apporto del volontariato.

L’assessore con il referato all’associazionismo Michela Cesca ha posto l’accento sull’entusiastica adesione di volontari, che ha visto la presenza non solo delle associazioni con sede a Tarzo, ma anche di quelle da fuori Comune che organizzano eventi nel borgo da poco entrato nella “core zone” del patrimonio Unesco.



Dalle Pro Loco alle associazioni sportive e culturali, a quelle che fanno del sociale il loro campo d’azione, ogni associazione con le sue peculiarità e le sue competenze, ma soprattutto con il suo grande patrimonio di donne e uomini che hanno deciso di dedicare il loro tempo libero alla comunità in cui vivono per vederla crescere.

Ad ognuna abbiamo chiesto una breve battuta, poche parole per esprimere la gioia e l’orgoglio di essere associazione tra le associazioni sotto il cielo di Tarzo. L’intensa e festosa giornata si è conclusa alla sera con la cena alla “Festa settembrina” curata dalla Pro Loco di Corbanese.

Nel volto e nelle parole di tutti la voglia di ripetere nel 2020 l’evento, per rivivere l’emozione di stare insieme sentendosi dei preziosi volontari, linfa per il territorio del proprio Comune.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto e video: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.