Il "Tarzo Motor Day" in memoria di Mauro Casagrande slitta a causa del maltempo: l'evento rinviato a luglio

Il maltempo rinvia il "Tarzo Motor Day" in memoria di Mauro Casagrande (nella foto),  tarzese appassionato di motori scomparso lo scorso giugno all'età di 43 anni. Alla luce delle previsioni meteo avverse, l'organizzazione ha deciso di spostare l'evento inizialmente previsto per sabato 25 maggio al prossimo luglio, data da destinarsi.

Il programma verrà riproposto interamente, eccetto il raduno Alfa Sud. Rimangono invariate il resto delle iniziative previste in piazza 4 Novembre: la sfida a premi con un simulatore di guida (iscrizione gratuita), l'aperitivo in centro, la serata in compagnia di Radio Piterpan e l'esposizione d'auto da corsa. "Avendo più tempo a disposizione, valuteremo se aumentare il numero della macchine rispetto alla decina inizialmente prevista per sabato", fa sapere Simone Baldassar, consigliere comunale nonché amico del compianto Mauro.

La notizia della scomparsa del 43enne, vinto da un tumore, aveva scosso il paese. Per anni dipendente della Citroen Rinaldo di Conegliano, negli ultimi tempi, prima del riposo forzato a causa della malattia, Mauro lavorava agente assicurativo. Il suo era un volto molto conosciuto a Tarzo, dove si era fatto apprezzare per il suo impegno per la comunità.

"Mauro era un nostro caro amico e ci sembrava giusto ricordarlo in maniera importante.
   E' sempre stato in prima linea per riportare una prova speciale del Rally della Marca ad Arfanta, ma anche nel mettersi a disposizione della comunità, soprattutto nell'organizzazione di eventi -  ricorda Baldassar - La pioggia ci ha messo i bastoni tra le ruote una volta, ma non molliamo. L'evento verrà riproposto quasi sicuramente a luglio: non appena avremo deciso la data la comunicheremo".

(Fonte: Mattia Vettoretti © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport