Susegana, incontro a Roma con Electrolux, massicci investimenti per lo stabilimento, tavolo per l'integrativo

"È dal 2007 che il contratto collettivo aziendale in Electrolux non viene rinnovato. Dopo lo storico accordo per la nuova fabbrica di Susegana, dello scorso giugno, è finalmente arrivato il momento per riaprire anche quel tavolo negoziale. Il prossimo 21 novembre a Bologna il coordinamento sindacale unitario si incontrerà per la definizione della piattaforma che verrà poi condivisa e votata nelle assemblee con i lavoratori e le lavoratrici Electrolux. Il 26 novembre sarà il giorno delle assemblee per il sito di Susegana”.

Così Enrico Botter, segretario generale della Fiom Cgil di Treviso, a margine dell’incontro che ha avuto luogo al Ministero dello sviluppo economico, ieri mercoledì 6 novembre, tra Electrolux e il coordinamento sindacale, che raggruppa le sigle di Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm Uil.

In una nota poi la Fiom nazionale mette in luce che nello stabilimento di Susegana il piano industriale si sta realizzando mentre restano incertezze e sacrifici per Solaro.

L’azienda ha in linea di massima confermato i volumi e gli investimenti previsti con l’accordo di giugno per lo stabilimento di Susegana, con i 130 milioni di investimento per la nuova fabbrica trevigiana 4.0.

Susegana insomma conferma i massicci investimenti, ulteriormente in crescita, collegati alla trasformazione in corso del processo e del prodotto entrambi collegati ai cambiamenti sia normative Ue energetiche, sia alla nuova fabbrica 4.0 tecnologica.

Per la Fiom - dichiarano Michela Spera, responsabile Fiom del gruppo Electrolux e Alberto Larghi, coordinatore - il lavoro fatto in questi anni rappresenta un risultato importante e l’accordo del 19 giugno 2019 raggiunto per lo stabilimento di Susegana ne è la dimostrazione".

"Nell’incontro di oggi inoltre - concludono Spera e Larghi - abbiamo inoltre formalizzato all’azienda l’apertura del confronto per il rinnovo del contratto integrativo del gruppo Electrolux; già dai prossimi giorni sono calendarizzate la riunione del coordinamento unitario e le assemblee di stabilimento per il varo della piattaforma".

(Fonte: Segreteria provinciale Fiom Cgil).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.