Consiglio comunale a Susegana, stop all'uso del glifosato: approvata la variazione al regolamento

Stop al glifosato anche nel Comune di Susegana. Il consiglio comunale ha approvato ieri sera la variazione all’articolo 11 del Regolamento intercomunale di Polizia rurale, il testo condiviso da tutte le amministrazioni che ricadono all’interno della Docg del Prosecco Superiore.

Il nuovo articolo bandisce tutti i trattamenti “con erbicidi chimici di sintesi”, salvo rari casi particolari che devono essere autorizzati dall’amministrazione comunale. Viene ammesso il trattamento solo con prodotti utilizzati in agricoltura biologica, altrimenti sono autorizzate solo procedure fisiche e meccaniche.

“Questa decisione è stata comunicata con grande anticipo, in modo che tutti i produttori avessero il tempo di adeguarsi al cambiamento - ha spiegato l’assessore Evelyn Zanco - Il glifosato, in particolare, è stato proibito dopo che le tracce di questo prodotto erano state rinvenute in alcuni pozzi tra Conegliano e Vittorio Veneto. Il pericolo, infatti, è che questo prodotto possa andare a finire nelle falde acquifere e risultare così pericoloso per la salute dell'uomo”.

Voto contrario, però, da parte dell’opposizione di Susegana Libera, dato che sarebbe ancora troppo poco rispetto alla necessità di approdare ad una agricoltura totalmente biologica e basata sulla qualità.

“C’è stata una carenza assoluta di democrazia nell’approvare questa norma, perché le minoranze sono state escluse dalla prestesura ? - ha domandato il capogruppo Gianni De Stefani - Servono controlli più incisivi e non mi sembra sia stato fatto molto a livello di regolamenti, oltre a bandire il gliofosato. Per questo il nostro voto sarà contrario, per quanto favorevoli al bando di questo erbicida”.

L’assessore Zanco ha risposto ribadendo che si tratta di un regolamento intercomunale la cui approvazione riguarda quindici Comuni e di come le norme contenute al suo interno siano tra le più stringenti del settore in Italia.

(Fonte: Edoardo Munari © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport