Cultura e impresa, la Saccon Gomme di Ponte della Priula selezionata per partecipare a Matera 2019

Insieme a tante altre imprese provenienti da tutta Italia e Europa, anche la Saccon Gomme di Ponte della Priula (nella foto)  sarà presente quest’anno a Matera, per gli eventi legati alla nomina della città lucana a Capitale europea della cultura 2019.

Come spiega l’azienda stessa nel proprio blog: “La scorsa estate abbiamo ricevuto una mail da parte di Confindustria che ci comunicava l’ideazione del Bando Open Future, nell’ambito di Matera 2019, aperto a tutte quelle imprese italiane che fanno della cultura un passaggio, il dna o la strategia del loro business”.

Da qui la decisione di provare a partecipare, alla luce di quella che è sempre stata la filosofia aziendale e dei progetti sviluppati nel corso degli anni, come il blog SoloStrade, il SacconBlog e il progetto Guida in Sicurezza.

E’ stato realizzato pertanto un breve video (qui sotto)  per raccontare lo spirito che anima questa realtà imprenditoriale nata nel 1948, nel quale tra l’altro compaiono anche delle vedute del castello di San Salvatore, a testimoniare il legame con il proprio territorio.



“Come Saccon Gomme, vincitrice del bando “l’Open Future delle imprese italiane”, saremo a Matera, per una settimana, a rotazione insieme ad altre realtà selezionate appartenenti a settori diversi: cultura, creatività, turismo fino all’Ict, metalmeccanico, chimico-farmaceutico”, si legge ancora nel blog aziendale.

“Essere stati selezionati tra le 50 imprese italiane che investono e fanno della cultura parte del loro business ci ha resi ovviamente orgogliosi e sinceramente felici di poter rappresentare, almeno un po’, il Veneto. E’ stato anche motivo di felicità veder riconosciuti come validi e distintivi quelli che all’epoca ci erano sembrati investimenti e strategie fuori dagli schemi. Diciamo pure che, nel nostro piccolo, è stato un po’ come vincere i Mondiali. Andiamo a Matera, Beppe!".

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: Saccon Gomme).
Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport