Susegana, furgone esce di strada e finisce nel fossato in via Mercatelli: in due all'ospedale

Ennesimo incidente, questa mattina, poco dopo le 11, lungo via Mercatelli Mina, alle porte di Colfosco, dove un furgone è uscito di strada, terminando nel fossato che costeggia la provinciale. Fortunatamente il sinistro non ha avuto gravi conseguenze.

Secondo una prima ricostruzione, il conducente stava percorrendo la Sp 34 da Pieve di Soligo in direzione Ponte della Priula, quando per cause al vaglio (al momento non si esclude alcuna ipotesi) il conducente ha perso il controllo del mezzo all'altezza di una doppia curva. Il furgone, dopo aver invaso la corsia di marcia opposta, avrebbe urtato il muretto che corre lungo la sede stradale, capovolgendosi e finendo "di taglio" nel fossato (nella foto).

Immediata la chiamata ai soccorsi del Suem 118, intervenuti sul posto con un'ambulanza. Da quanto raccolto, i tre uomini a bordo del mezzo, di origine straniera, se la sarebbero cavata solamente con qualche contusione. Per due di loro, però, si è reso necessario il trasporto in ospedale per accertamenti: uno, in particolare, è stato ricoverato con un codice di media gravità, anche se le sue condizioni non preoccuperebbero i medici.

In via Mercatelli, per il difficoltoso recupero del furgone, è giunta anche una squadra dei Vigili del fuoco. Sul posto anche la Polizia stradale ed i Carabinieri di Susegana, che per regolare il traffico, a quell'ora intenso, hanno istituito un senso unico alternato.

Lo stesso punto di via Mercatelli, all'altezza della trattoria pizzeria "Alla Baracchetta", lo scorso maggio, si rese teatro di un incidente mortale (qui l'articolo). Nell'occasione, lo scontro tra una Wolkswagen Polo e una Seat Altea costò la vita ad una 18enne di Riese Pio X, Martina De Faveri, che morì sul colpo.

Visualizza le altre foto


(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport