Susegana, alla guida con una patente falsa: cittadino brasiliano fermato dalla Polizia

Nell’ambito di specifiche attività volte al controllo del territorio nella mattinata di ieri, domenica 20 gennaio, un equipaggio della volante del Commissariato di Conegliano sulla strada statale 13, nel territorio del Comune di Susegana, ha fermato per un controllo un furgone con targa italiana, alla cui guida si trovava un cittadino brasiliano, D.M. di 40 anni, privo di precedenti di Polizia e domiciliato in questo capoluogo.

All’atto del controllo l’uomo ha esibito un documento di guida portoghese che presentava difformità sul materiale plastico e la mancanza di elementi di sicurezza, facendo presupporre la falsità dello stesso.

Il cittadino brasiliano è stato deferito in stato di libertà alla locale autorità giudiziaria per concorso in falsità materiale ed uso di atto falso: il documento è stato sottoposto a sequestro penale, a disposizione inoltre della medesima autorità per gli ulteriori approfondimenti ed accertamenti di rito.

In conseguenza, all'uomo è stata contestata anche la violazione amministrativa per guida senza patente ed il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo.

(Fonte: Questura di Treviso).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport