Ennesimo titolo in bacheca per gli invincibili dell'Augusta Volley di Vittorio Veneto, squadra di pallavolo amatoriale mista fondata nel 2005, già detentrice del titolo nazionale di volley open misto Aics da quattro anni di fila. 

Ora è arrivata una nuova affermazione: domenica scorsa la squadra ha vinto il sesto titolo regionale Volley amatoriale misto Aics, e il quinto di fila. Ovviamente alla fine della ennesima finale con i soliti del Drink Team di Portogruaro, dopo aver sconfitto sabato in semifinale il Re Plais di Pordenone.

Una partita di orgoglio che si era messa subito in salita – ricorda Marco Segat, giocatore e già allenatore del team - andando sotto al primo set per effetto di una ottimo servizio degli avversari e per un po' di tensione che avevamo addosso noi perché anche a livello amatoriale non ci si abitua davvero mai a giocare queste partite. Poi abbiamo saputo reagire e recuperare fino girare a nostro favore la partita chiudendola sul 3 a 1. Ora ad inizio settembre andremo a Cervia a difendere di nuovo il titolo italiano che negli ultimi 4 anni abbiamo sempre conquistato”. Il capitano della squadra è Stefano Dentesano, presidente e giocatrice è Sara Modolo, con Andrea Mattia giocatore e allenatore, mentre il roster è completato da Davide Botteon, Daniele Poser, Alessandro Ruggero, Francesco Baccichetti, Stefano Zandonà, Massimo Dal Vera, Cristina De Bellis, Raffaella De Giusti, Marta Da Re, Sabrina Peruch e Marco Segat.

 

(Fonte: Fulvio Fioretti©Qdpnews.it).
(Foto: Augusta volley Vittorio Veneto).
#Qdpnews.it