E’ salito ancora sul podio del rally Stefano Callegaro, quarantottenne originario di Valdobbiadene e residente con la famiglia a Vidor.

Al 47esimo Circuito dei Campioni a San Marino, svoltosi lo scorso weekend, sabato 2 e domenica 3 novembre, nella località di Galazzano, ha raggiunto, infatti, il terzo posto in categoria R5 assieme alla navigatrice bresciana Arianna Faustini.

Callegaro ha corso a bordo di una Citroën DS3 della scuderia Supernova Rally & Sport Asd di Diego Tovena di Valdobbiadene, l’auto è stata preparata e seguita dallo staff della CR Motorsport di Riccardo Cappato di Bassano del Grappa.

Ma questo non è l’unico buon risultato ottenuto nel corso dell’anno 2019 per Stefano: al 16esimo Rally Città di Scorzè dello scorso 8 e 9 agosto è arrivato primo per la classe Super 2000 sempre con la navigatrice Arianna Faustini a bordo di una Peugeot 207 S2000 vincendo la Coppa Italia zona 4, mentre al Rally della Marca Valdobbiadene-Montebelluna del 28 e 29 giugno ha centrato un ottimo terzo posto, sempre per la classe Super 2000, con il navigatore Iuri De Felice e la stessa vettura.

Stefano Callegaro, lo ricordiamo, è stato anche campione triveneto di Motocross negli anni 1992 e 1995.

“Sono contentissimo, - ha dichiarato Stefano all’arrivo a San Marino - è stata una stagione dura, con tanti ritiri, ma poi sono arrivati i risultati. In passato ho fatto anche da meccanico ad Antonio Cairoli, uno dei più grandi piloti di motocross di tutti i tempi e con lui si diceva sempre “crederci sempre arrendersi mai”. Ringrazio mia moglie Emanuela che mi sostiene sempre, tutti gli sponsor e soprattutto Diego Tovena che mi aiuta e i ragazzi della CR Motorsport. La mia prossima gara sarà a dicembre al 21esimo Prealpi Master Show".

(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto per gentile concessione di Stefano Callegaro).
#Qdpnews.it