Si sono concluse domenica scorsa, 30 giugno, a Rimini le finali nazionali silver di ginnastica artistica: dieci giorni di gare e di qualificazioni individuali e di squadra, dove oltre 10 mila atlete, provenienti da ogni parte d’Italia, si sono date battaglia. La società valdobbiadenese Valdogym asd, ancora una volta, si è messa particolarmente in luce realizzando una sorta di piccolo record: tutte le 14 atlete presenti sono state ammesse alle finali per il titolo.

Per ben cinque volte la società di Valdobbiadene è salita sul palco delle premiazioni: migliore prestazione per Marianna Squeri, quarta assoluta tra le Junior LC, settimo posto per Beatrice Bello nella categoria allieve LB3, ottava piazza per la junior LC Anna De Bortoli, decima Azzurra Rizzotto tra le allieve LB. Eccellente anche l’ottavo posto per la squadra allieve LB3 di serie D, composta da Linda SchieveninBeatrice, Azzurra e Karina Timis.

"Siamo orgogliosi dei risultati ottenuti in questi campionati - ha commentato la presidente Luisa Bortolomiol - tutte le atlete hanno dato il massimo, ottenendo piazzamenti di assoluto rilievo. Abbiamo coronato un’annata ricca di emozioni e soddisfazioni. Ringrazio particolarmente tecnici e dirigenti per il lavoro svolto, ma soprattutto le atlete, i loro genitori e tutti coloro che hanno contribuito a questi risultati".

“Per noi l’attività non si ferma mai – ha concluso Bortolomiol -, continueremo tutto il mese di luglio per dare al maggior numero di persone l’opportunità di provare questa meravigliosa disciplina. Abbiamo tante richieste dai Comuni limitrofi, ma anche dal Feltrino e dalla zona di Montebelluna. Pertanto dovremo pensare concretamente di realizzare una palestra tutta nostra, che ci permetta di gestire con le nostre professionalità e competenza un maggior bacino d’utenza. Vorremmo infatti creare una sorta di polo agonistico per la ginnastica artistica”.

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: Valdogym).
#Qdpnews.it