Una stagione 2018/2019 di alti e bassi coronata da prestazioni eccellenti: la conferma nel Comitato Veneto Fisi, la conquista della Coppa Italia under 23 e la convocazione in Nazionale per partecipare alla Coppa del Mondo. Questi gli ottimi risultati raggiunti dal 21enne Enrico Loss (nelle foto), punta di diamante della giovane società scialpinistica Ski Alp Valdobbiadene.

Un anno agonistico da incorniciare quello che si è chiuso la scorsa domenica 31 marzo 2019, che ha incoronato il trentino naturalizzato valdobbiadenese quale miglior Under 23 e terzo assoluto nella classifica generale: un giovane talento di cui essere molto fieri.

Valdobbiadene Enrico Loss sciii

Palpabile la soddisfazione del giovane Loss: “Ho vissuto una fine di stagione in netta ripresa, infatti nelle ultime tre tappe di Coppa Italia è sempre arrivato il podio assoluto e di categoria. Sono soddisfatto perché gli allenamenti fatti, prima o poi, ripagano sempre”.

“La stagione era partita come volevo – conclude Loss -, ossia la partecipazione ai campionati italiani e alla Coppa del mondo, poi ho avuto un calo ed alla fine mi sono ripreso. È stata una stagione di alti e bassi, ma tutto sommato positiva e soddisfacente. Adesso inizierò a fare qualche uscita in bici e di corsa prima di cominciare a lavorare”.

I campioni non si fermano mai, sono sempre al massimo, con la carica di chi è pronto ad affrontare avventure ogni giorno più stimolanti. Enrico Loss non poteva essere da meno.

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: per gentile concessione di Enrico Loss).
#Qdpnews.it