L’Union Villanova, società sportiva dilettantistica di calcio femminile nata nel 1994 nella frazione Villanova di Sernaglia della Battaglia, lo scorso maggio aveva vinto la Coppa Veneto di serie C “Eccellenza”, ma le ragazze avevano dovuto rinunciare alla Coppa Italia per mancanza di fondi per sostenere le spese per le trasferte ed avevano lanciato un appello tramite i social e la stampa per poter proseguire con l'attività.

Con la conclusione della stagione calcistica e le dimissioni del presidente Ivano Meneghin, che per tanti anni ha lavorato con impegno per portare avanti la squadra, il sogno sembrava svanire.

Ma ecco che, nei giorni scorsi, è arrivata la buona notizia: la società "Mittici" ha deciso di inglobare l’Union Villanova, assorbendo l’intero organico dirigenziale e le giocatrici per formare l’Associazione Sportiva Calcio Dilettanti Mittici - Villanova.

L'Ascd Mittici è una società amatoriale nata nel 2008 a Barbisano di Pieve di Soligo, ed ora con sede a Sernaglia, dalla volontà di un gruppo di amici di mantenere vivo il rapporto calcistico e di appartenenza ad un gruppo e vanta due squadre: una di Calcio a 11 e una di Calcio a 5, entrambe maschili.

Ora quindi avrà tre squadre: due di calcio maschile che si iscriveranno al campionato amatoriale, e una di calcio femminile che militerà nel campionato regionale di serie C “Eccellenza”.

union villanova 1

Per il momento il nome della società è Ascd Mittici, ma il consiglio direttivo intende, in futuro, riportare il nome di “Villanova” per mantenere l'identità storica della squadra femminile.

La rosa è rimasta invariata e Serena Zanoni indosserà nuovamente la fascia da capitano. Il presidente Alberto Pasin ha accettato la proposta per portare avanti un nuovo percorso, ambizioso ed importante, che prende in eredità non solo una realtà del territorio, ma un gruppo di persone che con pazienza e dedizione si è adoperato per dare visibilità al calcio femminile.

Il nuovo allenatore sarà Andrea Gazzola che proviene dal calcio maschile e si era avvicinato alla squadra negli ultimi mesi: “Le ragazze giocano solo per passione, senza aspettative di diventare il nuovo Messi, sono molto umili e tenaci, capaci e propense al lavoro. Vivono appieno ciò che è l'entità gioco del calcio, in questo modo lo apprezzano di più e si divertono moltissimo.” - ha dichiarato il mister.

Un ringraziamento da parte della società va anche al comune di Sernaglia che continuerà a sostenere questa realtà sportiva.

L'organico inoltre si è ampliato con l'inserimento di nuovi giovani ed ora un appello va a sponsor e a quanti vogliano supportare il nuovo progetto per la stagione calcistica 2019/2020.

union villanova

(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto: Union Villanova - ASCD Mittici).
#Qdpnews.it