Con ben 13 squadre l'Asd Santa Lucia Susegana si presenta al via dei vari campionati molto agguerrita a attrezzata. Ad agosto era stata presentata ufficialmente la prima squadra che militerà nel campionato di 1. Categoria per il campionarto 2019-2020.  Per l’occasione è stato organizzato un evento al quale hanno partecipato tutti i giocatori della rosa, il mister Diego Moro con il suo staff tecnico, tutta la dirigenza della società e una nutrita rappresentanza della tifoseria locale.

Presentato nell'occasione anche il piano di lavoro e l’organigramma societario, in primis, i direttori sportivi che coordinano tutta l’attività sportiva che sono Andrea Magoga per il settore dilettantistico (1^ squadra e juniores), Carlo Battistella per il settore giovanile agonistico (allievi e giovanissimi provinciali) e Valerio Barro per il settore giovanile base (esordienti, pulcini, primi calcio e piccoli amici), ed infine Francesco Antoniazzi quale responsabile delle attività e collegamenti con il Milan Academy Scuola Calcio con cui la società è affiliata ormai da due stagioni.

Entusiasta il presidente Roberto Lot che non nasconde qualche ambizione: “L’anno scorso abbiamo raggiunto la salvezza matematica a fine campionato, quest’anno vogliamo puntiamo a fare ancora meglio, raggiungendola velocemente per poi vedere dove ambire anche in prospettiva futura. Il gruppo mi sembra affiatato e ben strutturato quindi ci aspettiamo tutti risultati positivi”.

E’ una società solida - continua il presidente - che fa dei giovani il suo punto di forza. Questo deve essere un vanto, ma anche uno stimolo per tutti gli atleti che stanno avendo le prime esperienze in prima squadra: lavorare sodo e mantenere un profilo basso contando sull’appoggio della società può portare dei risultati.”

L’iscrizione al campionato di prima categoria e la gestione di tutta la filiera del settore giovanile è resa possibile grazie agli sponsor, ma soprattutto grazie al lavoro e alla passione di tanti dirigenti e tifosi che si impegnano tutto l’anno per garantire la stagione sportiva di tutte le squadre. Non manca il supporto dell’Amministrazione comunale, che ringrazio e che garantisce l’utilizzo degli impianti sportivi di Via Roma".

"Quest'anno per ottimizzare la preparazione dei ragazzi - conclude Lot - con nostra grande soddisfazione, abbiamo ottenuto anche di poter usufruire dei campi di calcetto coperti in erba sintetica del Tennis Club Santa Lucia per gli allenamenti. Il risultato di tutto ciò è che, con orgoglio, nel progetto sportivo della prossima stagione 2019-2020 schiereremo 13 squadre: prima categoria; juniores; allievi 2003/2004, (Under 17); giovanissimi 2005, (Under 15); giovanissimi 2006, (Under 15); esordienti a 9 Misti 2007/2008; due squadre Pulcini 2009; due squadre pulcini 2010; due squadre primi calci 2011/2012; i primi calci 2013/2014".

(Fonte e foto: Asd Santa Lucia di Piave).
#Qdpnews.it