E' in programma questa sera, martedì 2 aprile, il fischio d'inizio del primo torneo "Sior Perin", in memoria di Federico Perin (nella foto),  uomo di calcio, dirigente e grande tifoso dell'Union Feletto Vallata (dove oggi milita anche il figlio Walter) scomparso nel novembre 2016 all'età di 59 anni (qui l'articolo). Si tratta di un quadrangolare riservato alla categoria Juniores, che da questa sera a sabato 13 aprile vedrà impegnate sul campo di Rua di Feletto, oltre alla squadra di casa, Giavera Calcio, Godega, Cordignano.

Un torneo che non nasconde le proprie ambizioni, con il chiaro obiettivo nei prossimi anni di allargare la partecipazione a più società. "Si tratta della prima edizione che organizziamo, ma pensavamo a questo torneo già da un anno: cominciamo in punta di piedi, ma la volontà in futuro è quello di renderlo sempre più grande - spiega Lorenzo Canzian, presidente dell'Union Feletto Vallata, alla regia dell'appuntamento - Federico era un signore, e con questo ho detto tutto. Era una gran brava persona, squisita, sempre a disposizione della Prima squadra".

Si comincia questa sera, martedì 2 aprile, con la gara inaugurale delle 19.15, che vedrà scendere in campo Giavera Calcio e Cordignano, prima del match delle 21 tra Godega ed Union Feletto Vallata. Si prosegue giovedì 4 aprile, con Giavera-Union Feletto Vallata, ore 19.15, e Godega-Cordignano, alle 21. A chiudere le fasi di qualificazione, martedì 9 aprile, Cordignano-Union Feletto Vallata, in programma alle 19.15, e Giavera-Godega, alle 21. Il torneo si chiuderà sabato 13 aprile, a partire dalle 15.30, con la finale per il terzo e quarto posto, e con la finalissima in programma alle ore 17.15.

(Fonte: Mattia Vettoretti © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it