Finale Coppa Veneto Serie D

Roncaglia - Basket Pieve '94 89-78

Roncaglia: Sabbion ne, Costantini, Taffara 5, Calzavara 4, Marzola 24, Bertola 8, Stona 15, Pavan, Giaccaglia ne, Toniolo 12, Paccagnella 20, Damo 1. Allenatore: Andrea Penso.

Pieve di Soligo: Casagrande M. 18, Utenti 8, Prandini 3, Catalano ne, Dorigo, Battistel, Milan 14, Finocchiaro 6, Bortolini 11, Casagrande A. 6, Balzano 12, Mazzucco. Allenatore: Filippo Osellame.

Il Basket Pieve '94 perde a Ponte San Nicolò il match di ritorno contro il Roncaglia 78-89, ma vince la Coppa Veneto di Serie D per la differenza canestri (al palazzetto di via Stadio la partita era terminata 90-70). E' il secondo successo di una stagione praticamente perfetta per i ragazzi di coach Osellame, che lo scorso marzo avevano già conquistato il campionato con cinque giornate di anticipo e 21 vittorie su 21 partite giocate, guadagnandosi allo stesso tempo lo storico pass per la Serie C Silver.

Pieve di Soligo parte male e finisce il primo quarto sotto di 13. Al rientro sul parquet i pievigini reagiscono, cresce l'intensità difensiva - marchio di fabbrica di un'intera stagione - ed il primo tempo si chiude 48-46. Dopo il riposo la Gd Dorigo riequibra la partita e riesce anche nel sorpasso, superando Roncaglia di 8 lunghezze. Dal canto suo, la compagine padovana non sia arrende, ma non riesce ad allungare in maniera decisiva. Stessa musica anche nell'ultimo quarto con Pieve di Soligo che amministra il largo vantaggio accumulato all'andata e brinda alla Coppa Veneto nonostante la seconda sconfitta subita in stagione.

"Siamo arrivati a questa partita coscienti dell'ottimo risultato casalingo. Sapevamo che il Roncaglia era una buona squadra e nel primo quarto, infatti, abbiamo avuto qualche difficoltà. I ragazzi, però, sono stati bravi a reagire, riuscendo a recuperare ed in seguito a mantenere il controllo sul match - commenta il presidente Rino Cesca - Abbiamo vinto tutto quello che potevamo vincere, direi che l'obiettivo stagionale è raggiunto al 100 percento: la coppa è la ciliegina sulla torta, significa che siamo la migliore tra le 28 squadre che quest'anno hanno partecipato alla Serie D in Veneto. Adesso ci prendiamo una pausa e poi cominceremo a lavorare per preparare al meglio la prossima stagione".

(Fonte: Mattia Vettoretti © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Articolo correlato: Basket Pieve in Serie C Silver, l'intervista ai protagonisti: "La promozione? Merito del gruppo"