Domenica 12 maggio, un gruppo di membri del gruppo podistico Mosnigo si è recato a Bibione per incitare l'atleta di Moriago della Battaglia Loris Antoniazzi (nelle foto) che ha partecipato alla quarta edizione della “Bibione Half Marathon”, dedicando questa trasferta alla memoria di Jean Rossetto, l'ex presidente del Gruppo Podistico Mosnigo, attivo collaboratore della pro loco e membro del gruppo Alpini di Moriago, mancato nel febbraio del 2018.

Nonostante le avverse condizioni meteorologiche: tanta pioggia, vento forte e dodici gradi di temperatura, Loris, molto amico di Jean nonché consigliere del gruppo podistico Mosnigo, che si è allenato nei mesi precedenti per prepararsi alla manifestazione, ha percorso la mezza maratona di Bibione nel tempo di un'ora e 48 minuti ed ha corso con la maglia autografata da Fabio Rossetto, il figlio di Jean ed attuale presidente della società sportiva.

Moriago antoniazzi maratona bibione
Con l'occasione di questa gara, che anche Jean era andato a vedere qualche anno fa alla prima partecipazione di Loris, è stato presentato il secondo “Memorial Jean Rossetto” che si svolgerà sabato 3 agosto. In memoria dell'ex presidente, infatti, verrà organizzata per il secondo anno consecutivo la corsa podistica denominata “Utia Natural Run”, una gara non competitiva di sei o dodici chilometri con partenza da piazza Albertini a Mosnigo, percorso pianeggiante lungo i Palù ed arrivo in piazza della Vittoria a Moriago. Al termine della corsa ci sarà una festa del gruppo podistico Mosnigo.

(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto per gentile concessione di Fabio Rossetto).
#Qdpnews.it