Sono stati due giorni intensi ma alla fine i risultati sono arrivati: per il nuotatore marenese Riccardo Pandin, classe 2003 in forza all’Usd Hydros Oderzo, sono ben tre le medaglie messe al collo, una per ogni gradino del podio, che ha conquistato ai Campionati Italiani giovanili di nuoto a Riccione lo scorso lunedì e martedì.

Prestazioni di assoluto rilievo, quelle del giovane atleta allenato da Marco Conte,  anch’egli marenese: 3° posto e dunque medaglia di bronzo nei 50 metri stile libero categoria Ragazzi 2003, col tempo di 23".21, oro nella 4x200 stile libero (tempo cumulativo di 7'37".89) e, ultimo ma non meno importante, l’argento conquistato nella 4x100 stile libero categoria Ragazzi.

Risultati strepitosi, se si pensa che, come parziale nell’ultima gara 4x100 stile libero, ha registrato un parziale di 50 secondi e 74; inoltre grazie al tempo registrato nella gara individuale, potrà partecipare ai campionati nazionali assoluti che si terranno nuovamente a Riccione fra circa due settimana.

“Sono orgoglioso – commenta il sindaco Gianpietro Cattai - di tantissimi giovani marenesi che nello sport, ma anche nello studio, continuano ad ottenere risultati di altissimo livello. Sono risultati davvero straordinari quelli ottenuti da Riccardo in questi pochi giorni alle giovanili di Riccione. Mi congratulo con lui e con quanti, allenatori e familiari, lo seguono in quest’esperienza sportiva”.

(Fonte: Thomas Zanchettin © Qdpnews.it).
(Foto: www.freepik.es).
#Qdpnews.it