Un semplice cartello al suo paese natale per sottolineare l’ennesima impresa: il solighese Paolo De Conto (nella foto)  si è laureato campione d’Europa del karting, nella categoria con il cambio KZ. Il campionato europeo si è concluso domenica scorsa 30 luglio sul circuito svedese di Kristianstad, dove nel 2016 Paolo si era laureato campione del mondo di categoria.

In realtà Paolo De Conto l’europeo lo aveva già conquistato con una prova d’anticipo ad Oviedo in Spagna, confermandosi re indiscusso di categoria. Con un inizio di campionato sprint (tre vittorie in altrettante gare), Paolo aiutato dalla competitività di tutta la squadra Crg che gli ha messo a disposizione il meglio, ha potuto vincere il suo terzo campionato europeo oltre ad essere campione del mondo in carica.

Per chi non lo conoscesse, il karting è un ramo dell’automobilismo sportivo, la vera gavetta per i giovani che ambiscono a diventare piloti professionisti. Ayrton Senna alla guida ne era un vero mago e proprio da questa specialità ha avuto inizio la sua leggenda di pluricampione del mondo in Formula 1. Quasi tutti i campioni sono partiti dai kart e quando possono vi ritornano per allenarsi e divertirsi. Ma torniamo a Paolo, si godrà il meritato riposo? Poco o nulla, il circuito non si ferma e c’è un campionato del mondo a settembre da preparare.

Farra Paolo De Conto2017 Cartello

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook e Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it