Nuova soddisfazione per il giovane pugile coneglianese Davide Giandomenico: è arrivata lo scorso lunedì 18 marzo, la convocazione per partecipare al torneo nazionale "Alberto Mura", in programma dal 29 al 31 marzo a Cascia, in provincia di Perugia.

Una notizia giunta dopo la vittoria di domenica scorsa al palazzetto dello sport "Davide Ancilotto" di Mestre, dove il pugile coneglianese ha dominato la gara, aggiudicandosi il podio all'ottava edizione del "Memorial Gianluigi Levorato". Ora dovrà prepararsi per questo importante appuntamento nazionale, dove già l'anno scorso aveva saputo imporsi.

Stavolta gareggerà contro i campioni della Toscana, Campania e Sicilia nella categoria dei 60 chilogrammi e c'è grande attesa per la performance del giovanissimo coneglianese, allenato da Pierangelo Cadamuro della Treviso Ring di Villorba.

Una convocazione che arriva a mesi di distanza da un'altra chiamata di prestigio: nella scorsa annata, infatti, Davide Giandomenico aveva ricevuto l'invito per la nazionale, sottoponendosi ad allenamenti con la maglia azzurra. Belle soddisfazioni destinate a impreziosire la carriera di un astro nascente del pugilato, desideroso di brillare nel firmamento del panorama sportivo non solo locale.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it