E’ stato un legame fortissimo quello tra il Conegliano e l’Udinese, sorto negli anni ’70 e continuato nel decennio successivo, frutto della strategia e della lungimiranza di due grandi dirigenti del calcio italiano professionistico, Teofilo Sanson e Franco Dal Cin; un legame che consentì un proficuo e costruttivo scambio di giocatori di assoluto livello tra le due società.

Si ricordano tra i tanti calciatori che indossarono la maglia bianconera e gialloblu: Osti, Leonarduzzi, Paleari, Boito, Borin, Gerolin, Papais, Pradella, Billia, Strappa, Mazzeni, Marcatti, e certamente ne mancano degli altri.

Dopo tanti anni, grazie al nuovo direttore sportivo del settore giovanile Cristiano Ianna ed al presidente Dario Dall’Anese, la Fcd Conegliano 1907 comunica l’avvio della collaborazione tra le due storiche società calcistiche, con riferimento al settore giovanile.

Udinese Academy, alla ricerca di un progetto serio e ambizioso nella Sinistra Piave, ha individuato infatti nella società gialloblu il partner ideale. A sua volta il Conegliano 1907, a due anni dalla ricostruzione del proprio settore giovanile, e dopo avere vagliato in questo periodo ipotesi di lavoro sottoposte da altre società professionistiche, ha privilegiato con convinzione il progetto offerto dall’Udinese Academy, dando così il via alla seconda fase del suo progetto, che prevede il consolidamento della struttura tecnica giovanile mediante un affidabile punto di riferimento per la sua crescita e la formazione.

Il progetto Udinese Academy troverà i suoi punti di forza in incontri periodici tra i due staff tecnici, e riunioni dirigenziali per trasmettere all’affiliata società gialloblu le metodologie di lavoro di una società professionistica, oltre a numerose altre iniziative, anche educative e di divertimento rivolte ai piccoli calciatori (partecipazione a tornei e visita allo “Stadio Friuli - Dacia Arena” per una partita di serie A).

"Si tratta di una visione organica e complessiva che impegnerà la nostra società e i tesserati su più piani, per avviare un processo di crescita e sviluppo che ogni anno dovrà consolidarsi e rinnovarsi - dichiarano dalla società calcistica coneglianese - Nelle prossime settimane la collaborazione verrà, pertanto, illustrata nei dettagli agli atleti, alle famiglie e a tutti gli appassionati e sostenitori del Calcio Conegliano".

(Fonte e foto: Conegliano 1907).
#Qdpnews.it