Sernaglia, gli obiettivi del Contratto dei Palù presentati, con escursione, alla cittadinanza: la firma nel 2020

Dopo la pausa estiva, per il progetto Life Palù QdP cofinanziato dall'Unione Europea è il momento di illustrare alla cittadinanza il percorso partecipativo indispensabile per dare una nuova giovinezza ai Palù del Quartier del Piave che si estendono nei Comuni di Sernaglia e Moriago della Battaglia, Vidor e Farra di Soligo.

Il cuore del progetto è l'individuazione di forme di gestione di questo importante habitat, capaci di preservarne il valore ecologico accanto a un ritorno economico delle attività finalizzate alla sua conservazione.

Lo strumento individuato per arrivare a questo traguardo è il “Contratto dei Palù”, un accordo volontario tra soggetti pubblici e privati per attivare filiere produttive che usino in modo sostenibile le loro risorse.

La stesura del “contratto” prevede di coinvolgere attivamente gli attori del territorio, perciò i soggetti che lo sottoscriveranno verranno individuati attraverso un processo partecipativo aperto a cittadini e portatori di interessi.

Nell'evento di lancio del processo partecipativo di questi giorni verranno illustrati gli obiettivi del Contratto dei Palù, le modalità di lavoro e gli incontri che porteranno alla sua sottoscrizione nella primavera 2020.

Questa sera l'incontro pubblico si svolgerà nella sala consiliare del Comune di Sernaglia della Battaglia. Alle 20 presentazione dei partner di progetto e di seguito il progetto Life Palù e le attività fin qui svolte. Quindi alle 21 circa finalità e modalità della definizione e sottoscrizione del Contratto dei Palù, e presentazione degli animatori del processo partecipativo.

Domani si riprende al mattino con l'escursione nei Palù (appuntamento alle 9.30 all'info point dei Palù a Sernaglia). Sarà questa la prima attività del processo partecipativo, e avrà come obiettivo condividere “sul campo” idee, riflessioni ed esperienze. In particolare, si cercherà di ragionare, osservandoli, sui diversi livelli di conservazione dei Palù, con un'attenzione particolare alle siepi perimetrali, approfondendo come sono e come dovrebbero essere per una conservazione ottimale dei prati.

Durante l'escursione, i partecipanti incontreranno allevatori che illustreranno le loro modalità di gestione dei Palù e l'attività economica a questi connessa, raccontando le difficoltà trovate, le aspettative auspicate e i traguardi prefissi. 

Tutti gli aggiornamenti sul progetto si possono avere cliccando sul sito istituzionale www.paludqp.it o sulla pagina Facebook.

(Fonte: Comune di Sernaglia della Battaglia).
(Foto: Archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport