Com'era il lavoro nel Novecento? Il Comune di Sernaglia cerca volontari da intervistare

Il Comune di Sernaglia della Battaglia, in accordo con le altre amministrazioni comunali del Quartier del Piave e della Vallata del Soligo (Cison di Valmarino, Farra di Soligo, Follina, Miane, Moriago della Battaglia, Pieve di Soligo e Refrontolo), promuove una ricerca storica sugli anni centrali del Novecento, basata su interviste e testimonianze.

Anche quest'anno, infatti, la biblioteca di Sernaglia della Battaglia ospiterà sei studenti dell'istituto superiore "Marco Casagrande" di Pieve di Soligo per condurre delle interviste sulla storia del territorio. Il tema scelto è quello del mondo del lavoro. Si parlerà delle occupazioni più diffuse in quegli anni (mondo contadino, artigiano, industriale, famigliare), del perchè molti emigravano in cerca di fortuna e dei motivi per i quali alcuni di loro hanno deciso di ritornare a Sernaglia.

Il Comune, quindi, cerca persone disponibili a raccontare la propria esperienza di vita e lavorativa nel periodo compreso tra l'immediato dopoguerra e gli anni del boom economico. Le interviste verranno condotte dagli studenti dell'istituto Casagrande nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro, nella biblioteca di Sernaglia in viale della Rimembranza, da lunedì 11 febbraio a sabato 2 marzo.

Le fonti orali raccolte verranno schedate, catalogate e conservate nel costituendo "Archivio della Memoria", che verrà conservato nelle biblioteche dei Comuni (l’intervistato potrà dare, comunque, limiti di consultabilità e divulgazione dei contenuti dell’intervista). La costituzione di un archivio di questo tipo permetterà di mantenere vivo il ricordo della storia del Novecento affinché questa memoria possa essere accessibile anche alle generazioni future.

Chi desiderasse contribuire al progetto lasciando la propria testimonianza può contattare la biblioteca di Sernaglia al numero 0438-965373, oppure l’ufficio dei Servizi Sociali al numero 0438-965303.

(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport