Recuperato l'aereo d'epoca caduto ieri nel Piave a Falzè di Sernaglia della Battaglia (video)

Si sono svolte oggi, lunedì 31 dicembre, le operazioni di recupero dell'aereo d'epoca che intorno all'ora di pranzo di ieri è precipitato nel Piave, all'altezza di Falzè (nel video sotto).



Il mezzo, la replica di un Fieseler Fi 156 "Storch" della Seconda guerra mondiale, è stato estratto dal corso d'acqua questa mattina, mediante l'utilizzo di una ruspa. Successivamente è stato trasportato nel vicino piazzale di via Passo Barca, dove nel pomeriggio verrà smontato per facilitarne il successivo trasporto nell'hangar della Fondazione Jonathan Collection di Nervesa di Battaglia. Le operazioni hanno coinvolto i Vigili del Fuoco di Montebelluna, la Polizia locale di Sernaglia della Battaglia ed i Carabinieri di Pieve di Soligo.

Da quanto appreso, intorno alle 13.30 di ieri, l'aereo stava sorvolando il Piave a bassa quota, quando all'improvviso avrebbe toccato lo specchio d'acqua con le ruote anteriori, capovolgendosi. A lanciare l'allarme sarebbero stati alcuni testimoni che dapprima avevano udito il colpo provocato dall'impatto dell'aereo sull'acqua, ed in seguito avevano visto del fumo fuoriuscire dal motore. Fortunatamente il pilota, originario di Montebelluna, sarebbe rimasto illeso.



(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto e video: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport