Domani a Sernaglia della Battaglia una cena benefica per il Veneto colpito dal maltempo

L'amministrazione comunale di Sernaglia della Battaglia, i gruppi alpini di Sernaglia, Falzè di Piave, Fontigo e la Pro Loco di Sernaglia organizzano per domani sera, venerdì 23 novembre, alle ore 20, una cena benefica a favore delle popolazioni del bellunese colpite dall'alluvione dello scorso 29 ottobre.

La cena, che si terrà al capannone della Pro Loco in viale Divisione Julia, è aperta a tutti con una quota di partecipazione di 15 euro per gli adulti e di 10 euro per i bambini fino a dieci anni. Il ricavato sarà portato dagli organizzatori direttamente al Comune di Rocca Pietore in provincia di Belluno, dove il maltempo ha fatto un vero e proprio disastro provocando parecchi danni tra alberi sradicati, fango e macerie.

"Visto che già lo scorso anno avevamo organizzato una cena solidale che aveva riscosso buona partecipazione da parte della popolazione a favore del paese devastato dal terremoto di Bolognola, nelle Marche (qui l'articolo), come membri della Pro Loco e dei tre gruppi alpini locali, parlando con il sindaco di Sernaglia Sonia Fregolent, abbiamo pensato di riproporre l'iniziativa per raccogliere dei fondi anche in aiuto dei cittadini del bellunese colpiti dall'alluvione", spiega il presidente della Pro Loco, Giuseppe Aliprandi.

"La cena, a cura della Pro Loco, sarà a a base di antipasti e pastasciutta. Abbiamo già ricevuto molte prenotazioni anche da fuori Comune: speriamo si aggiunga altra gente e che ci sia un riscontro positivo per portare il nostro contributo per il paese di Rocca Pietore".

(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport