Sernaglia, premiati ieri sera i giovani meritevoli nello studio e nello sport (gallery)

Sala piena di studenti, società sportive e famiglie ieri sera, sabato 17 novembre, al polifunzionale di piazza Martiri della Libertà a Sernaglia della Battaglia, per la cerimonia “La Comunità premia”, con la quale l'amministrazione comunale vuole riconoscere con un premio ai giovani del Comune che si sono distinti nella scuola e nello sport nell'anno in corso. Ad introdurre la serata il gruppo musicale Brown Sugar, a seguire la presentatrice Irene Lavagnini ha illustrato lo svolgimento della manifestazione.

E' salita sul palco poi il sindaco di Sernaglia Sonia Fregolent, che ha premiato uno ad uno i vari ragazzi meritevoli per il loro impegno nello studio e nell'attività fisica, aver ottenuto ottimi risultati ed essere di buon esempio per la comunità. La senatrice si è complimentata anche con i genitori di questi ragazzi e con i volontari delle varie associazioni per essere loro vicini nell'aiutarli a crescere.

Gli studenti licenziati della scuola media nell'anno scolastico 2017-2018, che hanno ricevuto ciascuno una borsa di studio di 130 euro, sono stati per: l'Istituto “Ippolito Nievo” di Sernaglia con voto 10/10 Mario Meler ed Iris Perenzin, con voto 9/10 Aurora Balla, Marta Brazzalotto, Giulia Teo, Manuel Villanova, Melanie Zamai; per il collegio vescovile “Balbi Valier” di Pieve di Soligo con voto 10/10 Jacopo Toffoli e con voto 9/10 Samuele Pascarella.

I diplomati della scuola superiore che hanno ricevuto una borsa di studio da 200 euro sono stati: per il liceo linguistico “Francesco Da Collo” di Conegliano Aurora Colle Wincler con voto 100/100 con lode, Maria Vittoria Monari 100/100, Sara Perin 98/100 ed Erica Merotto 94/100; dell'Istituto tecnico per il turismo “Francesco Da Collo” Lisa Pasin con 91/100 e Leonardo Mariotto 90/100; del liceo artistico “Bruno Munari” di Vittorio Veneto Arianna D'Andrea con 90/100, dell'Istituto professionale tecnico grafico Cfp di Lancenigo Giada De Vido con 91/100; dell'Istituto “Giovanni Battista Cerletti” di Conegliano Angela Franceschet con 99/100 e Simone Zamai 90/100; del liceo delle scienze umane “Marco Casagrande” di Pieve di Soligo Nikol Marsura con 90/100 e dell'Istituto tecnico industriale “Max Planck” di Lancenigo Agostino Zamai con 100/100.

Gli sportivi premiati con una medaglia sono stati: Elia Frezza della società Veneto Sport Ssd, campione italiano di altletica leggera indoor 60 metri, campione italiano indoor salto in lungo, record italiano di salto in lungo all'aperto con 5,04 metri e campione italiano di salto in lungo all'aperto; Martina Andreetta della Società Asd Tarvisium Stella, seconda classificata nel campionato regionale a squadre di equitazione; Irene Negro della Società Asd Tarvisium Stella, campionessa italiana di gimkana 2 C2, seconda classificata nella gimkana cross C2, terza classificata nei Pony Games B2, campionessa regionale di gimkana B2 e terza classificata Pony Games C3; Martina Villanova, accompagnata dalla presidente della Società Asd Sportlife Onlus di Montebelluna Daniela Marcuzzo, campionessa mondiale di nuoto a squadre con le componenti delle rispettive staffette nelle specialità 4x50 misti, 4x100 misti, 4x200 stile libero; vice campionessa mondiale a squadre con le componenti della staffetta nella 4x100 stile libero; medaglia di bronzo mondiale a squadre con le componenti della staffetta nella 4x50 stile libero mista; medaglia di bronzo individuale a livello mondiale negli 800 metri stile libero e nei 1.500 stile libero, quattro record europei personali, tre record europei nelle staffette, due record mondiali nelle staffette.

Si è passati, infine, a premiare le società sportive con i rispettivi allenatori: la squadra di calcio Asd Union Qdp prima classificata nella Coppa Disciplina provinciale per la categoria giovanissimi 2004 e prima classificata al campionato provinciale categoria giovanissimi 2004; la squadra di calcio femminile Asd Union Villanova prima classificata Coppa Veneto, prima classificata Supercoppa Veneto e seconda classificata al campionato regionale di serie C; ed infine la società di tamburello Asd Fontigo con le Allieve Under 16 vice campionesse regionali; i Giovanissimi Under 14 vice campioni regionali 2018; ed i Juniores Under 18 vice campioni regionali.

Visualizza le altre foto


(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).

(Foto: Comune di Sernglia della Battaglia e Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport