Al birrificio Ca' Barley di Sernaglia il The WineHunter Award del Merano Wine Festival

Importante riconoscimento per il bio birrificio agricolo Ca' Barley di Sernaglia della Battaglia alla 27esima edizione del Merano Wine Festival, l'evento in scena dal 9 al 13 novembre 2018 dove l'eccellenza dei prodotti abbraccia il mondo dell'eleganza riunendo dal 1992 il gotha della qualità fra addetti e appassionati del mondo del vino.

Ca'Barley è il primo bio birrificio agricolo dell'Alta Marca Trevigiana, nato dall'impegno dei fratelli Davide, Monica e Silvia Villanova, che si occupa dell'intero processo produttivo partendo dalla terra fino ad arrivare al boccale di birra.

"Il bello del nostro progetto - spiega Davide Villanova - è partire dalla materia prima, lavorarla direttamente in azienda e arrivare poi al prodotto finito occupandoci personalmente di tutte le fasi della lavorazione all'interno della nostra filiera. Qui a Merano abbiamo conquistato il The WineHunter Award 2018 Rosso con la birra Fred e la birra Vienna".

Il premio d'eccellenza conferito dalle commissioni d'assaggio The WineHunter è garanzia di prodotti che si distinguono per territorialità e qualità superiore. Il sistema di valutazione utilizzato in fase di degustazione si esprime in centesimi.

Competenza ed esperienza sono alla base della ricerca costante intrapresa dal WineHunter e dalle sue commissioni d'assaggio. Questo aspetto è confermato dal numero sempre crescente di prodotti inviati in degustazione. Solo le migliori aziende enogastronomiche selezionate da The WineHunter possono partecipare al Merano Wine Festival.

E solo le aziende in possesso di almeno un prodotto premiato con The WineHunter Award hanno la possibilità di partecipare agli eventi WineHunter.

"La birra Fred è una birra ambrata - prosegue Villanova di Ca'Barley - con delle note di caramello e caffè ed un retrogusto finale in bocca di liquirizia, invece la Vienna è una birra dal colore giallo dorato e il luppolo lo senti appena".

"Per noi - chiude il titolare del birrificio di Sernaglia - e per la nostra giovane azienda è stato un grande motivo di orgoglio ottenere un riconoscimento di questo tipo al primo anno di partecipazione a questa importante manifestazione altoatesina. Questo premio ci deve motivare e stimolare ancora di più a lavorare per ulteriori sfide future alle quali non ci faremo trovare impreparati, ricordando di mantenere la stessa qualità e possibilmente di migliorarla."

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport