Esce in strada per rimproverare il motociclista e viene travolto: 41enne di Sernaglia grave

Brutto incidente, ieri pomeriggio, lungo via Farra, la strada che collega Farra di Soligo a Sernaglia della Battaglia. Un residente, E.S., classe 1977, è stato travolto da un moto. Le sue condizioni sono apparse da subito gravi: l'uomo, dopo le prime cure sul posto, è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Ca' Foncello di Treviso.

La ricostruzione dell'incidente è al vaglio dei Carabinieri, sul posto per i rilievi. Da racconti di testimoni, pare che il 41enne fosse uscito in strada brandendo una scopa per rimproverare il motociclista, che secondo l'uomo stava disturbando il vicinato percorrendo via Farra ad alte velocità.

Il conducente sulla due ruote se lo sarebbe trovato di fronte senza riuscire ad evitarlo. L'urto è stato tremendo: il 41enne è volato a diversi metri dal luogo dell'impatto, mentre il motociclista è rovinato sull'asfalto, cavandosela solamente con qualche abrasione.

Immediato l'allarme ai Carabinieri, intorno alle 15.40, che subito hanno chiesto l'intervento del Suem 118, sul posto con un'auto medica ed un'ambulanza da Soligo e l'elisosoccorso dalla base di Treviso. Dopo le prime, lunghe cure sul posto (che hanno coinvolto anche il motociclista e la suocera di E.S.), il 41enne è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Ca' Foncello. Le sue condizioni sono gravi: l'uomo avrebbe riportato un trauma cranico e contusioni in varie parti del corpo.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport