Rischio choc anafilattico per puntura di insetto: 55enne di Sernaglia fuori pericolo

Erano circa le 16.45 di oggi, sabato 7 luglio, quando è stato richiesto con urgenza l'intervento al Suem 118 a Sernaglia della Battaglia: una donna di 55 anni è stata punta da un insetto, nello specifico un imenottero, rischiando uno choc anafilattico.

Tempestivi i soccorsi, sul posto con un'ambulanza ed un'auto medica da Soligo, che hanno scongiurato conseguenze tragiche a seguito della puntura di insetto, trattando la situazione sul posto e somministrando alla donna una dose di adrenalina e di cortisone.

Successivamente la donna è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale di Conegliano, dove si troverebbe ancora in questo momento per sottoporsi a ulteriori controlli.

Il pericolo, quindi, è passato e la signora, una volta terminati i controlli, farà ritorno a casa, proseguendo una terapia farmacologica domiciliare.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: Wikipedia).
#Qdpnews.it

 

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport